Amadeus durante la 70esima edizione del festival di Sanremo – 4 febbraio 2020.
Amadeus durante la 70esima edizione del festival di Sanremo – 4 febbraio 2020.

Altre fughe di notizie su SANREMO: le conduttrici di AMADEUS secondo il CORRIERE

Ci risiamo con le indiscrezioni. Sperando che il conduttore e direttore artistico della kermesse più attesa dell’inverno non si infastidisca nuovamente. Insomma, sulla soffiata che riguardava la presenza degli ABBA sul palco dell’Ariston non l’aveva presa troppo bene (link all’articolo). La fonte su quali saranno le donne che affiancheranno Amadeus al Festival di Sanremo è l’autorevole Corriere della sera. Ha pubblicato, infatti un articolo che svelava i nomi. Dopo qualche ora è misteriosamente scomparso dal sito del giornale romano.

In attesa della conferme della RAI, ecco le donne che, due a due, saranno sul palco del Festival di Sanremo con Amadeus

Partiamo dai nomi che sono già stati resi ufficiali da Amadeus. Uno dei più acclamati è Elodie. Lo scorso anno è stata sul palco dell’Ariston in veste di concorrente. Grazie ai voti del pubblico da casa si era guadagnata una ragguardevole settima posizione, ma le sue performance non erano state brillanti. Tuttavia, la cantante è stata una delle stelle di questa strana estate. Infatti, Elodie si è presa una sonora rivincita: l’album di “Andromeda” è tra i più venduti di quelli usciti da Sanremo 2020. Ci sarà anche il ritorno di Diletta Leotta. Chissà in che modo stavolta farà parlare di sé: mente chi dice di aver dimenticato il suo monologo sulla bellezza. Farà di nuovo la sua apparizione sul palco dell’Ariston Georgina Rodriguez, moglie di Cristiano Ronaldo.

Un’altra delle certezze per l’edizione del 2021 c’è Vanessa Incontrada. La modella di origini spagnole ha fatto parlare di sé negli ultimi mesi posando nuda contro il bodyshaming. Altre presenze confermate sono quelle di Matilda De Angelis, Matilde Giono e Maria Carla Boscono. Ancora in forse sono le partecipazioni di Miriam Leone, Alice Campello e Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus. Consola che non aumentano soltanto le donne conduttrici sul palco. Rispetto all’edizione dell’anno scorso, la presenza femminile è raddoppiata anche tra i partecipanti. Chissà se quest’anno qualcuna non riesca anche a raggiungere il podio.