Bruce Springsteen and The E Street Band

Bruce Springsteen and The E Street Band in Italia nel 2023, ecco dove

Il 2023 vedrà il ritorno on the road di Bruce Springsteen and The E Street Band, con una serie di date nei palazzetti americani. Seguite da un tour europeo che avrà inizio il 28 aprile a Barcellona, e una seconda parte del tour americano a partire dal mese di agosto.

Dice SpringsteenDopo sei anni, sono ansioso di rivedere i nostri lealissimi fan. E non vedo l’ora di condividere ancora una volta il palco con la leggendaria E Street Band. Ci vediamo là, il prossimo anno – e anche dopo!“.

Le città del tour di Bruce Springsteen

Le tappe confermate saranno a Barcellona, Dublino, Parigi, Ferrara, Roma, Amsterdam, Landgraaf, Zurigo, Düsseldorf, Gothenburg, Oslo, Copenhagen, Amburgo, Vienna, Monaco e Monza. Ulteriori città nel Regno Unito e in Belgio saranno annunciate in un secondo momento.

Le date del tour del 2023 saranno le prime dal vivo per Bruce Springsteen and The E Street Band dalla conclusione dei quattordici mesi del The River Tour. Nominato da Billboard e Pollstar come miglior tour del 2016 e terminato in Australia a febbraio 2017.

Le date italiane

Tre concerti di Bruce Springsteen and The E Street Band in Italia. Giovedì 18 maggio 2023 al Parco Urbano Giorgio Bassani di Ferrara, domenica 21 maggio 2023 al Circo Massimo di Roma e martedì 25 luglio 2023 al Prato della Gerascia, all’interno dell’Autodromo Nazionale di Monza.

Per agevolare e premiare chi ha richiesto un voucher per uno spettacolo Barley Arts che ha subito variazioni a causa della pandemia di Covid-19 e non l’ha ancora utilizzato per intero, sarà aperta una speciale prevendita per i biglietti nominali dei tre concerti italiani di Bruce Springsteen and The E Street Band sui circuiti ufficiali autorizzati Ticketone, Vivaticket e Ticketmaster. Fino ad esaurimento posti dedicati a questa pre-sale. La vendita in anteprima sarà attiva dalle 10 alle 23:59 di mercoledì 25 maggio per le tappe di Ferrara e Roma. E dalle 10 alle 23:59 di lunedì 30 maggio per quella di Monza.

Come usare i voucher “Barley Arts

È fondamentale verificare quale dei tre circuiti di vendita ha emesso il voucher, perché questo sarà utilizzabile esclusivamente sul medesimo circuito. Ogni codice univoco che identifica il voucher consentirà l’acquisto di un massimo di due biglietti per uno dei tre concerti durante la presale: se il costo del biglietto è superiore all’importo del voucher, l’acquirente dovrà saldare la differenza con uno dei metodi di pagamento disponibili. Se invece il voucher ha un importo superiore al costo dei biglietti, l’acquirente potrà utilizzare il credito residuo per acquistare biglietti di altri spettacoli Barley Arts sul medesimo canale di biglietteria.

Biglietti

Le vendite generali apriranno a tutti sui medesimi canali alle 10 di giovedì 26 maggio (Ferrara e Roma) e alle 10 di martedì 31 maggio (Monza), per un numero massimo di quattro biglietti per tappa per ogni account (comprensivi di quelli eventualmente acquistati durante la presale). Naturalmente sarà possibile continuare a utilizzare i voucher anche durante la vendita generale.

Ricordiamo che, come da normativa vigente, i biglietti sono nominali all’utilizzatore. Sarà possibile effettuare un solo cambio nominativo per biglietto a partire dal 18 aprile 2023 (Ferrara e Roma) e dal 25 giugno 2023 (Monza) fino alla mattina del giorno del concerto; sin dall’apertura vendite sarà possibile usufruire della piattaforma fan to fan dei singoli circuiti di vendita autorizzati Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket. Come sempre, sconsigliamo fortemente al pubblico di rivolgersi ai circuiti di Secondary Ticketing.

Regole per l’accesso

Le regole di accesso e controllo all’area concerti rispetteranno le normative in vigore al momento dello svolgimento degli spettacoli incluse eventuali disposizioni inerenti alle misure anti-contagio Covid-19.

Barley Arts ringrazia il Comune di Ferrara, il Comune di Roma, l’Autodromo di Monza, il Comune di Monza per la collaborazione.

I membri della E Street Band sono: Roy Bittan (piano e sintetizzatori), Nils Lofgren (chitarra, voce), Patti Scialfa (chitarra, voce), Garry Tallent (basso), Stevie Van Zandt (chitarra, voce), Max Weinberg (batteria) con Soozie Tyrell (violino, chitarra, voce), Jake Clemons (sassofono) e Charlie Giordano (tastiere).