MArlene-Kuntz-5 foto roma

Marlene Kuntz, tre nuove date da settembre per il ‘Karma Clima Experience’

I Marlene Kuntz annunciano tre nuove date, a settembre, del loro ‘Karma Clima Experience’ tour.

“I concerti sono il momento performativo delle fasi creative sin qui realizzate con il progetto Karma Clima. Oltre al nuovo singolo, La Fuga, i protagonisti sono alcuni luoghi speciali in cui abbiamo avuto e avremo modo di estendere le esperienze d’incontro. È la nostra voce sui temi dell’arte e della sostenibilità, che continuiamo a diffondere via
via lungo la penisola”.

La band si esibirà l’1 settembre a Sesto Fiorentino (FI), il 3 settembre a Peglio (PU) e il 23 settembre a Piozzo (CN), al Baladin Open Garden Birreria.

Due parole su “Karma Clima” dei Marlene Kuntz

“Karma Clima” è la nuova, attesa opera della band, registrata tra ottobre e dicembre scorsi in residenza in tre comunità cuneesi (Viso a Viso a Ostana, il Birrificio Baladin di Piozzo e
la borgata Paraloup nel comune di Rittana). Il progetto è una vera e propria esperienza in cui la musica e l’arte aprono dei varchi nella percezione comune di temi ormai imprescindibili, come il cambiamento climatico, la forza distruttiva che sta spingendo gli esseri umani verso un punto di non ritorno. Karma Clima raccoglie in sé l’apertura verso gli altri, la collettività, la condivisione, la circolarità, la cooperazione proprio perché ha preso vita attraverso alcuni laboratori in residenza con le comunità, a partire dalla provincia di Cuneo. La visione è stata quella di generare un percorso artistico culturale che anche dopo la registrazione dell’album, continuasse il suo viaggio in altre realtà riqualificate in tutto il territorio nazionale.

L’idea del tour è quella di esplorare il potenziale dei piccoli borghi, come elemento di richiamo e di valorizzazione dei saperi locali a livello nazionale. Nella progettazione di Karma Clima sono fondamentali il dialogo tra cultura, scienza, economia, quindi un modo di prendere parte a ciò che si definisce “esperienza”.