Salento Locomotive Jazz Festival

Salento, cast pieno di star per il Locomotive Jazz Festival

Dal 31 luglio al 9 agosto torna il Locomotive Jazz Festival, uno dei festival più attesi del Salento. Ci saranno oltre 25 appuntamenti sparsi in 8 giorni, a Sogliano Cavour (LE).

Sono davvero tanti gli artisti presenti in quests edizione: gli Yellowjackets, Morgan, Eugenio Finardi, Tullio De Piscopo, Paolo Fresu e Rita Marcotulli, Raffaele Casarano, Luca Aquino e Giovanni Guidi, e molti altri. Chiuderà il Festival l’Alba Locomotive, che questa volta vedrà protagonista Giuliano Sangiorgi, il 9 agosto sulla spiaggia di San Cataldo.

Locomotive Jazz Festival, info

È un Locomotive in festa quello di quest’anno, il direttore artistico è Raffaele Casarano, che rinnova ogni anno il Festival di contenuti e di attività legate al territorio. Convinto, oggi come ieri, che la musica sia un mezzo per riscoprire le proprie identità. Con uno sguardo sempre rivolto al futuro.

”Maschere” è il tema che anima questa diciassettesima edizione. Saranno, infatti, sette giorni di festa, come un vero carnevale.
Viviamo in un tempo – racconta Raffaele Casarano – in cui ‘nascondersi’ spesso dietro una metaforica maschera è divenuto ormai un fattore quotidiano, mostrandosi spesso per ciò che non si è nella realtà. La musica, attraverso il Locomotive, intende liberare questo luogo comune, riportandoci nella verità, fatta di incontri, di umili sorrisi ultimamente spesso nascosti dalle mascherine a causa di una pandemia che finalmente sembra essere lontana. La necessità di ritornare al centro di noi stessi, raccontandoci nelle imperfezioni, nella semplicità e nelle emozioni che solo la musica e l’Arte riescono a rappresentare nella integrità reale”.