Amadeus è il Direttore Artistico del Festival di Sanremo 2020.
Amadeus è il Direttore Artistico del Festival di Sanremo 2020.

SANREMO 2020, AMADEUS:”si è aperta la porta a cose nuove”

Amadeus ha appena annunciato che il numero dei Big in gara a Sanremo 2020 potrebbe salire da 20 a 24.

La rosa dei partecipanti al Festival verrà annunciata il 6 gennaio, durante la puntata speciale de “I soliti ignoti”, dedicata anche alla Lotteria Italia.
La rosa delle nuove proposte, invece, verrà resa nota il prossimo 19 dicembre, al termine delle fasi di selezione di cui vi abbiamo già parlato.

I big in gara e gli ospiti del Festival

A metà gennaio, invece, si sapranno con certezza il cast dei conduttori e i nomi che parteciperanno al Festival di Sanremo come ospiti. Per il momento è ancora tutto Top Secret.

Sicuramente, tra gli ospiti spiccherà la presenza di Fiorello, protagonista indiscusso di “Viva RaiPlay”, per quanto riguarda i rumors sulla presenza di Tiziano Ferro, sembra che le trattative siano ancora aperte.

Dalle ultime dichiarazioni di Amadeus: “Faremo in modo di avere artisti attuali che possano essere sul palco”.

Non ci sono ancora conferme su chi vedremo sul palco dell’Ariston, i vari rumors in rete parlano di Lady Gaga tra gli internazionali. Per il cast “fisso” di Sanremo si è parlato di Monica Bellucci, anche se il tutto si sarebbe concluso con un nulla di fatto, Chiara Ferragni e, forse, Diletta Leotta.

“Siamo nella fase calda e più importante del festival, ci stiamo occupando delle selezioni di Sanremo Giovani e poi è la fase in cui arrivano anche tutte le proposte dei big. Deve esserci la musica tradizionale sanremese d’autore, ma anche quello che piace ai giovani. Questa è la forza che ha avuto Sanremo negli ultimi anni, riportare i giovani. Da Baglioni in poi non si torna indietro, lì si è aperta la porta a cose nuove che sono quelle che i ragazzi ascoltano. Chi vincerà secondo me dovrebbe avere di diritto l’accesso al Sanremo successivo come big”.

Addio al “Dopofestival”, Amadeus punta su Raiplay

Per quanto riguarda Sanremo Giovani, dai concorrenti in gara avrebbe rinunciato Devil A, che ha scelto di entrare nella scuola di “Amici di Maria De Filippi”. Al suo posto, la commissione, avrebbe scelto Simona Severini.

Tra le novità del Sanremo di Amadeus, troviamo anche “L’altro Festival”, che andrà in onda solo su RaiPlay e andrà a sostituire il Dopofestival.

Dalle dichiarazioni di Amadeus, per l’edizione numero 70 del Festival, sarebbe prevista anche una “Walk of Fame”, una sorta di Red Carpet con i nomi dei 69 vincitori delle edizioni passate allestito in Piazza Colombo.

Sanremo 2020 andrà in onda da martedì 4 febbraio fino a sabato 8 febbraio.