ghali sensazione ultra nuovo disco

“Sensazione ultra”, vi raccontiamo il nuovo disco di Ghali

Esce il 20 maggio il nuovo disco di Ghali, dal nome ‘Sensazione ultra’.

“Perchè è quello che senti passando dalla prima alla dodicesima traccia, una giostra di emozioni”, ha detto il rapper milanese che non ha escluso nè di partecipare, un giorno, a Sanremo, nè di comporre in futuro un album interamente in arabo.

Dopo più di due anni da ‘Dna‘, Ghali torna in studio con un’opera che lega la sua anima hip hop con la sua vena più pop. Svelati anche i featuring di Axell, Baby Gang, Digital Astro, Madame e Marracash. Nella copertina del disco Ghali è ritratto da Nabil Elderkin, fotografo e videomaker mondiale che ha diretto video musicali per artisti come Dua Lipa e Kanye West.

Nella traccia con Marracash, il ‘king del rap’ cita anche Matteo Salvini e la sua recente visita in Polonia, definendola “un’altra figura di m…”. Ma Ghali si tiene lontano dalle polemiche: “Mi piace molto la sua strofa, come al solito lui è sempre puntuale e mega attuale, racconta quello che è successo il giorno prima”.

Il nuovo disco di Ghali “alza l’asticella”

E con ‘Sensazione Ultra’ punta ad “alzare l’asticella”, incitando la “nuova Italia, che già esiste”, a uscire allo scoperto. Un viaggio musicale tra sonorità funky e accattivanti, impulsi elettronici e un’attenzione viscerale ai suoni. Con la presenza nell’album di quattro lingue diverse. Ad ogni modo “vorrei proporre un suono nostro, italiano – ha concluso Ghali – come hanno fatto in passato i nostri cantautori”.