Una foto della facciata del Teatro Ariston nell'edizione del Festival Di Sanremo del 2019
Una foto della facciata del Teatro Ariston nell'edizione del Festival Di Sanremo del 2019

Chi sono stati i vincitori del FESTIVAL DI SANREMO negli ultimi 20 anni?

In questo periodo si discute molto sulle opinabili scelte di Amadeus sugli artisti da portare in gara per la settantesima edizione del Festival Di Sanremo. Forse vale la pena intanto, rinfrescarsi la memoria e ricordarsi di quali sono stati i vincitori del festival dal 2000 al 2019, in modo da avere una visione più chiara dell’evoluzione del festival della canzone.

2000

L’edizione che aprì il nuovo millennio fu vinta dalla Piccola Orchestra Avion Travel, con il brano “Sentimento”. Band pop-jazz formatasi a caserta nel 1980.

2001

Il 2001 è l’anno di Elisa, che porta a casa l’ambito premio con “Luce”. Il brano ancora oggi è uno dei suoi più ascoltati.

2002

La band genovese Matia Bazar gioca in casa e conquista il premio con “Messaggio D’amore”. La band si formava nel 1975. capitanata da Antonella Ruggiero.

2003

Alexia che solo recentemente è uscita con un nuovo album, fu la vincitrice del festival nel 2003 con il brano “Per dire di no”.

2004

Edizione che vede la vittoria di Marco Masini, che quest’anno si presenterà di nuovo in gara con “Il Confronto”, 16 anni fa invece vinse con “L’uomo Volante”.

2005

Francesco Renga porta uno dei brani più simbolici della sua carriera in gara. Parliamo di “Angelo” che gli ha regalato il tanto ambito premio.

2006

Questa data è molto particolare per il Festival di Sanremo. L’edizione viene vinta da Povia con “Vorrei avere il becco”. Il consiglio per tutti è quello di ascoltare le pubblicazioni dell’artista dal 2006 ad oggi.

2007

Anche Simone Cristicchi quest’anno presenzierà di nuovo sull’Ariston, ma solo al fianco di Enrico Nigiotti. Nel 2007 vinse il primo premio con il brano “Ti regalerò una rosa”

2008

Direttamente da Notre Dame il premio viene assegnato a Giò Di Tonno Lola Ponce con il brano “Colpo di fulmine”. Ovviamente la loro carriera è continuata all’interno della sfera del famoso musical.

2009

Questa è un’altra data particolare, che segna l’ingresso dei vincitori e partecipanti ai vari talent, nei Big del Festival di Sanremo. Il primo a vincerlo è stato Marco Carta con “La mia forza”.

2010

Continua l’ascesa dei talent musicali, e Valerio Scanu ne approfitta per strappare il primo premio con “Per tutte le volte che…”

2011

Si ferma solo per un attimo la galoppata dei giovani che arrivano dai talent per dare spazio a Roberto Vecchioni, che porta in gara “Chiamami ancora amore”.

2012

Emma Marrone è la terza e non ultima vincitrice del Festival di Sanremo, proveniente da uno dei talent più famosi in Italia. Il brano che si aggiudicò il primo premio fu “Non è l’inferno”.

2013

Il Re Leone nostrano, almeno da un anno a questa parte, si è aggiudicato il primo premio ormai 7 anni fa. Ovviamente parliamo di Marco Mengoni con “L’essenziale”.

2014

Una di quelle che poi è diventata tra le voci più conosciute in italia è proprio Arisa, che vinse portando davanti ai giudici “Controvento”.

2015

Il Volo si assicurano il premio di metà decade con “Grande Amore”. I tre giovanissimi componenti esordiscono a Sanremo ad un età davvero bassa (il più giovane del trio aveva solo 19 anni) e comunque nella categoria Big. Una vittoria meritata visti nche i grandi numeri che ancora oggi continuano a produrre.

2016

Gli Stadio interrompono l’egemonia delle vittorie dei più giovani portando a casa il titolo con “Un giorno mi dirai”. Il videoclip ufficiale ha superato i 16 milioni di visualizzazioni su Youtube.

2017

Il 2017 è l’anno della scimmia, e conseguentemente anche quello di Francesco Gabbani con la sua “Occidentali’s Karma”. Il cantante si era già fatto notare l’anno precedente vincendo tra le nuove proposte con “Amen”.

2018

Il duetto Ermal Meta Fabrizio Moro riesce a convincere i giudici con “Non mi avete fatto niente”. Un’accoppiata che ha fatto cantare l’intera italia per tutto l’anno e che ha dato grande visibilità al giovane Ermal Meta.

2019

Nonostante le polemiche scatenate durante il festival e anche subito dopo la vittoria, il primo premio va a Mahmood, che conquista poi il secondo posto all’Eurovision Song Contest. Il brano in questione è ovviamente “Soldi”.