Incuriosiscono le band fondate sulla sinergia tra fratelli, ancor più se gemelli. Basti pensare all’astro nascente dei Tokio Hotel, oppure ai Good Charlotte. Stenderemo un velo pietoso sui fratelli Liam e Noel Gallagher, che hanno quasi reso più famosi gli Oasis per la loro separazione che per la musica prodotta. Direttamente dall’Essex, regione del Regno Unito, These New Puritans è il nome che si sono dati i gemelli Jack e George Barnett. La band inglese tornerà in Italia dopo 6 anni di assenza per esibirsi in due imperdibili date. Il 13 giugno saranno al Biografilm Park di Bologna, mentre 14 giugno al Santeria Toscana 31 di Milano. È il caso di tenere d’occhio soprattutto la data milanese, perché rientra in una rassegna ben più ampio in grado di ridisegnare i confini fisici e architettonici della città. Segui #MusicIsMyRadar per scoprire le identità delle altre band che si esibiranno nell’estate milanese.

I These New Puritans porteranno quest’estate in live-tour “Inside Rose” anche a Bologna e a Milano 

Non sono solo sei anni che i These New Puritans non venivano in Italia. Sono sei lunghi anni che ci hanno lasciati a bocca asciutta dopo “Fields of Reeds”. Erano 9 tracce di pura sperimentazione, in cui fiati e percussioni dal sapore orientale hanno giocato a girotondo con l’elettronica, tendendo l’attenzione dell’ascoltatore come fosse la corda di un arco. “Inside Rose”, il lavoro che è uscito il 22 marzo di quest’anno, è di tutt’altra pasta. I fratelli Barnett lo hanno definito «molto anni ’70, ma anche 1610, 1950, 1979, 1989, 2005 e 2070». I BTM di “Inside Rose” sono aumentati, ma con garbo. Fiati e percussioni si sono assottigliati per lasciare posto a bassorilievi elettronici dalle tinte noir.

Non stupisce, a questo punto, che i These New Puritans abbiano intessuto negli anni collaborazioni con artisti e autori tra loro molto eterogenei tra loro quali Graham Sutton, Daniel Askill, Björk, Elisa Rodrigues e André de Ridder. Simili affiatamenti sono stati resti possibili dal fatto che il progetto dei fratelli Barnett continui a essere incategorizzabile. Se con #MusicIsMyRadar si ridisegna l’ambientazione urbana di Milano, con i due concerti dei These New Puritans ci si immerge in un universo in cui sensualità e il cyber, spazi aperti e tuguri si sintetizzano in un unico beat. Ricordate gli imperdibili appuntamenti con i These New Puritans, il 13 giugno al Biografilm Park di Bologna e il 14 giugno al Santeria Toscana 31 di Milano.

These New Puritans – Where The Trees Are On Fire (Official Video)

DIRECTED BY: MAX LUZ & GEORGE BARNETT±THIS IS WHERE THE TREES ARE ON FIRETHIS IS WHERE YOUR BLOOD RUNS COLDYOUR EYES GO CLOSED, YOUR EYES GO CLOSEDTHIS IS WH…

(Visited 1 times, 1 visits today)