David Bowie scelse il suicidio assistito per mettere fine alla sua vita
Il Duca bianco David Bowie

DAVID BOWIE, in uscita un singolo inedito per il compleanno del Duca Bianco

In occasione dei 74 anni di David Bowie, l’8 gennaio 2021, uscirà un singolo inedito. Nel singolo ci saranno le cover di “Mother” di John Lennon e di “Tryin’ to Get to Heaven” di Bob Dylan già disponibili su YouTube, ma mai pubblicate ufficialmente.

David Bowie, un singolo a tiratura limitata

Il singolo sarà disponibile in streaming e in vinile in edizione limitata. La tiratura del singolo è di 8147 copie, 1000 delle quali color crema. “Mother” è uno dei pezzi più intensi scritti da John Lennon per il suo disco d’esordio del 1970. L’ex Beatle dedicò il brano alla madre morta quando lui aveva 17 anni.

David Bowie incise il pezzo tra il 1997 e il 1998, come tributo a John Lennon che però, alla fine, non è mai uscito ufficialmente sul mercato. Nel brano troviamo, oltre al Duca Bianco: Tony Visconti al basso; Reeves Gabrels alla chitarra; Jordan Ruddess ( dei Dream Theater) alla tastiera; alla batteria Andy Newmark; ai cori Richard Barone.

Per quanto riguarda “Tryin’ to Get to Heaven” è uno dei brani contenuti in “Time Out of Mind” di Bob Dylan, registrato nel 1997. David Bowie incise questa cover nel 1998, durante le registrazioni di “LiveAndWell.com”.  Nel brano troviamo: ovviamente David Bowie e Mark Plati; Reeves Gabrels alla chitarra; Gail Ann Dorsey al basso; Zach Alford alla batteria.

L’occasione per celebrare i 74 anni del Duca Bianco

Appare chiaro, quindi, che non si tratti di materiale inedito scritto dal Duca Bianco ma di due cover mai rilasciate ufficialmente ma che è comunque possibile sentire su YouTube. Questo singolo però è comunque una grande occasione per celebrare i 74 anni di David Bowie a cinque anni dalla sua scomparsa.

Oltre al valore sentimentale c’è anche un discreto valore materiale dato il numero limitato di copie. Il nuovo singolo del Duca Bianco rischia di diventare rapidamente un must have per tutti i collezionisti e appassionati.