Non ce l’ha fatta Raoul Casadei, che era ricoverato da qualche giorno all’ospedale Bufalini di Cesena dopo aver contratto l’infezione da Covid-19. L’Ansa ha fatto sapere che il “Re del liscio” ci ha lasciato ieri, 13 marzo 2021, dopo essere entrato in ospedale lo scorso 2 marzo.

Raoul Casadei, classe ’37, ha dato un contributo eccezionale alla musica folk italiana, specialmente per quanto riguarda la diffusione del ballo liscio. Non per niente, a lui dobbiamo la celebre frase “Vai col liscio”, pronunciata per la prima volta durante una esibizione.

Nel 1973 scrisse uno dei suoi brani più famosi, ossia “Ciao Mare”. Con l’Orchestra Casadei nello stesso anno partecipò al Festivalbar, mentre l’anno successivo esordì al Festival di Sanremo. Nonostante il proprio ritiro dalle scene nel 1980, Raoul Casadei ha continuato a dirigere l’orchestra da dietro le quinte.

RAUL CASADEI — CIAO MARE

Caricato con Free Video Converter da Freemake http://www.freemake.com/free_video_converter/

(Visited 1 times, 1 visits today)