È vero che le Storie di Instagram sono fatte per non lasciare traccia. Probabilmente sono l’esempio più sbagliato per affermare l’indistruttibilità di un annuncio fatto per iscritto. Eppure non ha niente di provvisorio la dichiarazione di Fedez. In macchina con il collega rapper Dargen D’Amico, mentre giocano a spegnersi i capelli infiammati come Ade di “Hercules” della Disney, afferma:

«Nuovo disco, nuova squadra. Sto tirando fuori tutta quella merda accumulata in questi anni.
Abbiamo lavorato in segreto per un po’, ma non potevamo tenere nascosta questa relazione a lungo. Nuovo metodo di scrittura, nuovi processi creativi. Come in una macchina della resurrezione»

Il nuovo album di Fedez sarà accompagnato da un nuovo stile o da un ritorno alle origini?

Sono passati due anni dall’uscita di “Comunisti col Rolex”, con cui ha lavorato con un altro collega, J-Ax. Sembrava volesse prendersi una pausa più lunga, stando alle sue precedenti dichiarazioni. Effettivamente negli ultimi due anni, tra matrimonio e nascita del figlio Leone, sicuramente la vena artistica sarà stata occupata dalle vicende familiari. Per non parlare di una sua confessione di giugno di quest’anno, circa un problemino cardiaco che l’aveva costretto ad allontanasi dai riflettori per riguardarsi. Ma d’altro canto, avrà sicuramente assorbito tutte le malelingue e le polemiche che negli ultimi mesi hanno investito i coniugi Ferragnez.

Di certo sarà stato motivo di stress la querela da parte della giornalista Chiara Giannini, nota autrice dell’autobiografia dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il 5 dicembre di quest’anno ci sarà la prima udienza in tribunale. Questo è quel che accade quando un rapper chiama ‘giornalaia’ una giornalista di Libero. Un trattamento ingiustificabile anche se si passa da essere inviati su luoghi di guerra a narratori di gossip. Un pronostico ci sentiamo di farlo: sembra che Fedez si toglierà qualche sassolino dalla scarpa con quest’album. Magari sarà un ritorno al primo Fedez, meno commerciale e più combattivo. In fondo, nella sua Storia ha parlato di ‘resurrezione’. Staremo a sentire.

Dargen D’Amico – Bocciofili (con Fedez e Mistico)

DOWNLOAD http://www.smarturl.it/bocciofilitratto da VIVERE AIUTA A NON MORIRE (Universal Music Italia, 2013)acquista l’album su iTunes a prezzo speciale http…

(Visited 3 times, 1 visits today)