Marco Castoldi, in arte Morgan
Marco Castoldi, in arte Morgan

MORGAN, l’ex Bluvertigo scappa da BARBARA D’URSO. La risposta sui Social

Potrebbe essere una faida aperta tra Morgan e Barbara D’Urso, dopo che il cantautore, all’ultimo, avrebbe deciso di dare buca alla Signora di Mediaset.

Il post di Morgan su Facebook

Nonostante la presenza di Morgan fosse già stata messa in calendario, il noto cantautore avrebbe deciso di non partecipare più al programma scrivendo le vere motivazioni sui Social:

«Perché arrivo all’ultimo momento a dire: non ci vado? Semplice, perché io che non ci vado lo dico sin dalla prima volta che mi viene richiesto, gentilmente. E rispondo altrettanto gentilmente no, grazie, ringrazio tanto ma no. E dopo un giorno ritornano e io rispondo ancora no. Mi chiedono perché. Non è il mio mondo, rispondo, non guardo la tv, non ho tempo, sto lavorando e quel mondo non mi appartiene. Ma ti diamo tanti soldi: no grazie, non mi interessa. Ah va beh, contento tu. Ritornano all’attacco il giorno dopo: ti diamo veramente tanti soldi».

Lo sfratto della scorsa estate, continua Morgan, dovrebbe essere un argomento discusso nella sede appropriata, cioè con persone che possono realmente fare qualcosa per risolvere la situazione. Insomma sembra proprio che l’Ex Bluvertigo sia stanco dei siparietti e voglia continuare a lavorare in pace.

Su Facebook, Morgan continua la sua invettiva dicendo:

«Ma stasera non ci sarà il Ministro né il sindaco e Sgarbi è al telefono. Quindi ritorno su ciò che ho sempre detto: NO grazie. E non mi pare di essere particolarmente incomprensibile. Cosa vuol dire no? Vuol dire no. È inutile che mi trasciniate, io non voglio andarci, non ho mai voluto e se l’ho fatto era perché mi hanno trascinato. Oggi ho la forza di non farmi di nuovo trascinare. Chiedo scusa ma sono chiaro e inequivocabile».

Morgan, dal rock ai programmi radiofonici.

Dopo averne sentite tante e dopo averne dette altrettante, la spinosa conclusione dello sfratto di Morgan potrebbe finalmente essere alle porte. Il cantautore sta lavorando in questo momento su Radio 2 con il programma “Cantautoradio” e, con un po’ di fortuna, questa spiacevole vicenda potrebbe essere archiviata quanto prima.