Nicola Denti presenta “Egosfera” il suo ultimo disco in studio uscito il 28 febbraio.Nicola Denti presenta “Egosfera” il suo ultimo disco in studio uscito il 28 febbraio. Ad un primo ascolto ci troviamo davanti a un rock strumentale di ottima fattura, un concept album curato in grado di trasformare i suoni in immagini.

“Egosfera” è un gran bel disco, su questo non c’è alcun dubbio. Sicuramente il primo punto a favore di Nicola Denti è la grande cura negli arrangiamenti. Ogni cosa in questo disco suona alla perfezione, come in un delicato meccanismo fatto di suoni e di sfumature sonore.

Il grosso del lavoro viene magistralmente eseguito dalla chitarra solista che con maestria e precisione traccia le linee melodiche di questo viaggio sonoro incredibile. Ovviamente gli altri strumenti non sono da meno e vanno a dare man forte al comparto chitarristico portando alla luce un tappeto sonoro potente e corposo.

“Egosfera” di Nicola Denti ha una grande cura negli arrangiamenti

Altro grande lavoro è stato fatto nel mixaggio che, sembrerà riduttivo dire, riesce a dare il giusto valore a ogni strumento. Che si parli della ritmica o della parte solista, tutto suona nel migliore dei modi, andando a creare un sound omogeneo e potente. Parlando di un concept album strumentale, ovviamente l’assenza di una voce narrante potrebbe far perdere il filo all’ascoltatore.

Spesso accade che in molti lavori strumentale, questa voglia di apparire tecnicamente perfetti faccia perdere di vista il fine ultimo del disco: raccontare una storia. Quante volte ascoltando un disco strumentale, per quanto tecnicamente impeccabile, ci è sembrato un lavoro fine a se stesso? Un disco senza nulla da dire se non il semplice mostrare le proprie competenze?

“Egosfera”, un universo sonoro incredibile

“Egosfera”, pur essendo davvero tecnicamente perfetto, è riuscito a coniugare strumentale e narrazione portando alla luce in maniera vivida delle “immagini sonore”. Partire dal suono per costruire immagini nella mente dell’ascoltatore, è questo il grande successo di Nicola Denti. Questo disco ha qualcosa da raccontare, una storia e un percorso coerente e ben definito che emerge anche senza l’ausilio della narrazione e questa è una cosa eccezionale.

Ascoltare “Egosfera” è un gran piacere. Un piacere di quelli che difficilmente proverete nell’ascoltare tanti degli altri dischi in circolazione al momento. Nicola Denti è riuscito a dar vita a un concept album incredibile che vi proietterà nel suo universo sonoro e vi terrà incollati alle casse per tutti i 47minuti del disco.

Non si può che fare un grandissimo applauso a Nicola Denti e a tutti i musicisti che hanno partecipato al disco. Ovviamente, senza nemmeno il bisogno di sottolinearlo, correte ad ascoltare “Egosfera”, non ve ne pentirete.

Egosfera

Listen to Egosfera on Spotify. Nicola Denti · Album · 2020 · 10 songs.

(Visited 2 times, 1 visits today)