Alice Cooper, durante la trasmissione della radio 95 KGGO, ha dichiarato che secondo il lui il Rock NON è morto. È un dibattito sempre fresco e costante, ma con argomentazioni stantie, c’è da dirlo. In ogni caso, nessuno mette in dubbio che ci sia un vero e proprio cambio generazionale in atto.

«Penso che quello che succederà è che vedremo una totale rinascita dell’hard rock. Ci saranno molti giovani ragazzi che usciranno allo scoperto e saranno spocchiosi e arroganti, proprio quello che dovrebbe essere il rock. Come quando si videro per la prima volta i THE ROLLING STONES o qualcuno di quei gruppi. Perché ogni generazione si ribella contro la precedente generazione e l’ultima è stata molto high tech, techno di qua e di là»

Per alcuni versi è vero: non è più “il rock di una volta”. Forse è cambiato il modo di farlo, di eseguirlo e ascoltarlo. L’era digitale ha sicuramente influenzato il tutto; si comprano meno dischi, ma ciò non vuole dire che la gente – e vi assicuro molti, molti giovani – abbia smesso di fare rock. Anzi. Alice Cooper ha continuato:

«Perché gli adolescenti comprano dischi? Comprano vinili e giradischi. Penso che sia proprio quello l’indizio che ora ci sono ragazzi nei garage di tutto il mondo che stanno imparando pezzi di AEROSMITH, OZZY e ALICE COOPER. Il rock and roll è troppo divertente per lasciarlo morire»

Alice Cooper ha quindi menzionato le parole di Gene Simmons, celebre cantante e bassista dei Kiss, il quale aveva detto tutto il contrario: «Il rock È morto. È per via di internet e Napster e tutta la roba di quel tipo».

«Penso che Gene si riferisse al lato puramente economico. Da quel punto di vista il rock ’n’ roll non è quello che era un tempo e, sì, sono d’accordo su questo. Ma forse il rock ’n’ roll ora è dove esattamente dovrebbe essere: fuorilegge e non in cima alla piramide. Ora siamo delle specie di emarginati e penso che il rock and roll viva su questo. Amico, alza il volume. Facciamo casino e suoniamo musica che dà fastidio alle persone [ride, ndr]»

E se lo dice Alice Cooper, che vanta 50 anni di carriera a furia di shock rock e casino sul palco, non possiamo che sperare nelle sue parole. E voi cosa ne pensare, il rock ‘n’ roll è morto o no?

Alice Cooper – Poison

Alice Cooper’s official music video for ‘Poison’. Click to listen to Alice Cooper on Spotify: http://smarturl.it/ACooperSpot?IQid=ACooperPAs featured on Clas…

(Visited 1 times, 1 visits today)