Kim Thayil, storico chitarrista dei Soundgarden, e Matt Cameron, il batterista, nel corso di una lunga intervista a Rolling Stone hanno parlato del futuro della band dopo la morte di Chris Cornell.

Il futuro dei Soundgarden.

I due si sarebbero detti disponibili a suonare insieme e a registrare nuovo materiale in futuro. Dopo la scomparsa di Chris Cornell, la band si è ovviamente ritrovata orfana del frontman e di una delle voci più belle degli ultimi decenni. Dopo il concerto “I Am The Highway: A Tribute To Chris Cornell” del gennaio 2019, i Soundgarden non hanno più suonato insieme dal vivo. Parlando proprio dell’ultimo concerto ha detto Kim Thayil:

«Si trattava di una ferita ancora aperta, e nessuno di noi era entusiasta di farla. Non vedevamo l’ora di suonare, tutti insieme, le canzoni per il pubblico. Il bello era vedere il nostro gruppo insieme alla nostra famiglia e ai nostri amici. La visione di tutti noi, insieme, è stata di amore puro. Eravamo tutti felici, con le lacrime agli occhi. La famiglia dei Soundgarden era di nuovo unita, facendo quello che facevano i Soundgarden per onorare un nostro amato elemento che era scomparso. Era quella la cosa importante»

Nel corso dell’intervista i due membri dei Soundgarden hanno detto di non voler chiudere affatto la storia della band e, anzi, dicendosi fiduciosi di possibili pubblicazioni future. Ha continuato poi Kim Thayil:

«Penso che la maggior parte delle persone presuma che noi tre siamo finiti da quando Chris è morto, ma non è così. È bello sapere che le persone vogliono ancora sentirci suonare insieme. Matt è ancora attivo con i Pearl Jam, e continua a scrivere e registrare, il che è un bene. Io sto cercando di tornare sulla Terra: troveremo una nostra strada, ci lasceremo tutto alle spalle e torneremo a registrare cose nuove. Spero di farlo con Matt e Ben»

Nude Dragons, il nuovo volto dei Soundgarden

Non sappiamo se il chitarrista stesse parlando dei Soundgarden o di un nuovo progetto chiamato Nude Dragons. Questa nuova band, per il momento, sarebbe confinata ai soli canali social e vede coinvolti i tre membri della band rimasti ma non ci sono altre indiscrezioni al riguardo.

I Soundgarden sono stati una delle band più rappresentative dell’era Grunge, con canzoni incredibili che hanno segnato per sempre l’immaginario di una generazione. Sarebbe un peccato non vederli più sul palco insieme, anche se la scomparsa di Chris Cornell potrebbe essere un vuoto incolmabile per la formazione.

Soundgarden – Rusty Cage

REMASTERED IN HD!Order Your Copy of the 25th Anniversary Release of Badmotorfinger Today! Super Deluxe: https://UMe.lnk.to/BadmotorfingerSprDlx2CD Deluxe: ht…

(Visited 1 times, 1 visits today)