Siamo arrivati nel periodo in cui artisti di vario genere salutano i propri fan intonando canzoni a tema natalizio e cose simili. Tiziano Ferro, invece, ha invece deciso di salutare i propri fan intonando il brano “Love of my life” dei Queen, scritto da Freddie Mercury e pubblicato nel 1975 nell’album “A Night at the Opera”. Un pezzo struggente, dolce e raffinato, che la voce di “Bohemian Rhapsody” scrisse per Mary Austin.

Tiziano Ferro: «Me l’avete chiesta in tanti, tante volte. Più che mai quest’anno: gli amori della mia vita. Auguri! Merry Christmas! Feliz Navidad!»

Quello della musica è un modo particolare, specialmente quando si vanno a toccare gli artisti, le leggende che han fatto la storia. C’è chi metterebbe alla gogna l’usurpatore Adam Lambert per aver “preso il posto” di Freddie Mercury nei Queen, figuriamoci. Ma Tiziano Ferro, trasportato da un amore incondizionato per i suoi fan, per la band e la musica in generale, ha saputo eseguire il brano trasmettendo emozioni e purezza. Bravo Tiziano, siamo quasi convinti nel perdonarti quel discutibile maglioncino di Natale…

I commenti degli utenti sui social sono stati per lo più positivi. E tra un “Buon Natale” e un “Auguri cuore di panna”(?), è arrivato il momento di goderci queste particolari, diverse, festività natalizie. Il periodo è quello che è, ma grazie a gesti come quello di Tiziano Ferro, molte persone riescono a tirare un sospiro di sollievo, guardando avanti. Ma basta maglioncini di Natale. Per favore.

(Visited 1 times, 1 visits today)