Potowotominimak (voce), Mohamed Abdul (chitarre), Gatto Panceri 666 (bassi), Uinona Raider (batterie) e Mr. Baffo (voce e cori) sono i Nanowar of Steel. E dal lontano 2003 deliziano i propri fan con il metal italiano più demenziale che si possa desiderare. Con il nuovo videoclip dedicato a “… And Then I Noticed That She Was a Gargoyle”, estratto dall’album “Starway to Valhalla” uscito per AudioGlobe, pubblicato oggi non vanno certo a smentirsi.

https://instagram.com/p/Bxrajo0oR2l/

Il pezzo parla proprio di ciò di cui non ci si aspetta. Dopo la conoscenza in chat con una ragazza di nome Sharon Stone, il povero Mr. Baffo andrà a scoprire dal vivo che si tratta in realtà di un gargoyle. Gargoyle non sta a intendere un qualcosa di rozzo, brutto o grasso. Un vero gargoyle. Di pietra. Di quelli che si trovano a Notre Dame. Già. Ed è geniale come aggettivi e descrizioni in “… And Then I Noticed That She Was a Gargoyle” rimandino a tutto ciò che riguarda la pietra e derivati, descrivendo la sua bellezza come statuaria, per esempio.

“… And Then I Noticed That She Was a Gargoyle” è il nuovo singolo dei Nanowar of Steel, estratto dall’album “Starway to Valhalla”

Sempre fedeli alla pazzia che li contraddistingue, i Nanowar of Steel hanno proposto interessantissime quando squilibrate iniziative. Come lo spot per la Eminflex in cui compaiono Mr. BaffoPotowotominimak. Pensavate che “… And Then I Noticed That She Was a Gargoyle” fosse la cosa più fuori dalle righe da loro partorita? Non è che la punta dell’iceberg. A pane e parodia son “cresciuti” questi nani.

https://instagram.com/p/BxKrs8bIe6c/

La loro discografia conta 8 lavori in studio tra album e demo. “To Kill The Dragon You Need a Sword”, “Giorgio Mastrota (the Keeper of Inox Steel)”, “The Call of Chthulu” e “Il Cacciatore della Notte” sono solo alcuni dei famosi brani che hanno portato i Nanowar of Steel all’attuale successo. Tra liriche dissennate condite da vibranti botte di heavy metal anni ’80, e l’ausilio di ridicoli quanto scintillanti costumi, i Nanowar of Steel dominano il palchi trascinando il pubblico nel delirio più sfrenato.

I Nanowar of Steel sono attualmente in tour con il loro “Valhtour Pt. 3”

Ora che il video è uscito, non ci resta che farci 4 risate con “… And Then I Noticed That She Was a Gargoyle”, sempre in compagnia dei nani più irriverenti e sfrontati della scena musicale heavy metal italiana. Ah, nel video c’è una piccola comparsa, una “sorpresa redazionale”. Vediamo se riuscite a capire di chi si tratta (vedete di capirlo ndr). I Nanowar of Steel sono attualmente impegnati con il “Valhtour pt. 3”. Di seguito le date dei prossimi concerti:

 7 giugno – Catania – Etna Comics
14 giugno – Le Motte, Castelmino di Resana (TV) – Avalon Medieval and Fantasy Festival
15 giugno – Rijeka, Croazia – Dark Circle Fest
28 giugno – Tuoro Sul Trasimeno (PG) – Rock in Park Open Air
29 giugno – Parma – Circolo Mu Estivo
13 luglio – Cerea (VR) – Rock in Park Open Air
27 luglio – Frosinone – Zaiet Festival
16 agosto – Blera (VT) – Blera in Rock
17 agosto’ – Schio (VI) – Live At Woodstock ’50 Years

Nanowar of Steel – And Then I Noticed That She Was a Gargoyle

Official Music Videoclip of “And Then I Noticed That She Was a Gargoyle”, taken from “Stairway To Valhalla”. Song produced by Nanowar Of Steel and Alessandro…

 

(Visited 4 times, 1 visits today)