Come trasformare un incidente in un’occasione ghiotta per creare una piccola opera d’arte, al ritmo di un dolce swing, a spasso tra Italia e India. È nato così “I Diari Della Stampella”, album di debutto da solista per lo spericolato romantico Ezio Castellano, sotto il nome Andi & Le Banane. Già conosciuto come cofondatore de La Banda Del Pozzo insieme a Rosario Lo Monaco, il cantautore siciliano racconta, in maniera singolare, di un viaggio. Un viaggio iniziato non nel migliore dei modi, perché un incidente costringe Ezio a far uso di una stampella, che diventa inevitabilmente sua compagna d’avventura. “I Diari Della Stampella” è composto da dodici brani che, con ironia e leggerezza, raccontano di una strana coppia, partita per le lontane terre d’Oriente. La stana coppia è formata dal nostro protagonista e la sua stampella, una conoscenza fatta in fretta, poco prima della partenza, un po’ a malincuore.

Con le note de “I Diari Della Stampella”, Andi & Le Banane ci vuol rendere partecipi del suo viaggio.

Con le note de “I Diari Della Stampella”, Andi & Le Banane ci vuol rendere partecipi di questo viaggio, non solo per raccontarcene le vicissitudini. In realtà è limpido il desiderio di aprirsi all’ascoltatore, per fargli cogliere sfumature malinconiche e forti che accompagnano il corso della nostra vita. Ma con allegria e spensieratezza, con un folk à la Fred Buscaglione, possiamo gustarci dolci pillole di saggezza, nascoste qua e là tra le tracce dell’album. «Il peso delle cose / ti uccide solo se / il tuo sorriso muore dentro te» rende l’idea dello stato d’animo dell’autore, che fa buon viso a cattivo gioco. Andi & Le Banane sembra voler ricercare il giusto modo di affrontare la vita, sia nelle gioie che nelle difficoltà. “I Diari Della Stampella” caratterizzano come fruttuoso il ritorno da quel viaggio in India, a ritmo di swing, che è stato d’ispirazione per Andi & Le Banane.

 

 

ANDI & LE BANANE

I DIARI DELLA STAMPELLA

2 febbraio 2019

Autoprodotto

(Visited 46 times, 1 visits today)