I Mastodon hanno lanciato il 29 Luglio una campagna promozionale su tutti i loro account social network per promuovere il teaser del loro prossimo album in uscita l’11 settembre,che dovrebbe intitolarsi ”Medium Rarities”. Oltre a presentare la data e la copertina del prossimo LP, la band sludge metal di Atlanta ci lascia una data (31 Luglio) e un riff che anticipano l’uscita del il singolo estratto dal nuovo disco, intitolato: ”Fallen Torches”.

L’esistenza della canzone era stata già discussa dai fan su un thread di Reddit. Si tratterebbe di un pezzo registrato in collaborazione con Scott Kelly, frontman dei Neurosis e ospite costante nei dischi dei Mastodon. Secondo il batterista Brann Dailor la canzone era stata registrata addirittura fra  fine 2018 e inizio 2019. L’obbiettivo era quello di di promuovere il tour mondiale della band, che sarebbe partito di lì a poco. Purtroppo non venne completata in tempo.

I Mastodon lanciano un teaser per il nuovo album ”Medium Rarities” e per il singolo ”Fallen Torches”

In un’intervista al magazine KERRANG!, il chitarrista e voce dei Mastodon, Brent Hinds ha parlato di una canzone registrata a inizio 2019 (i fan credono si tratti proprio di ”Fallen Torches”). Il pezzo viene descritto dal frontman come «molto divertente» . Il secondo chitarrista  Bill Kelliher l’ha definito come «violento e brutale». Brann Dailor si è dichiarato d’accordo con il compagno di band aggiungendo: «È heavy, come il nostro stato d’animo da un po’ di tempo a questa parte»

Già a Maggio Kelliher aveva confermato il fatto che la band stesse lavorando al successore di ”Emperor Of Sands”, uscito nel 2017. «Eravamo quasi nel bel mezzo [della registrazione, NDR] (…) avevamo circa, non so, 20 canzoni grezze registrate proprio prima di quello che è successo [la pandemia, NDR] e ci ha semplicemente frenato», ha dichiarato Kelliher. «Partirò domani per Atlanta. Torneremo insieme e cercheremo di rifinire alcune cose che abbiamo iniziato per vedere dove possiamo arrivare»

Brann Dailor: «Abbiamo scritto dei grossi, grossissimi riff heavy, ecco in cosa ci siamo buttati»

Sempre sulle sessioni di songwriting che si sono susseguite dalla pubblicazione di ”Emperor Of Sand” in poi Brann Dailor ha dichiarato: «È tutto segnato sulla mappa. Abbiamo scritto dei grossi, grossissimi riff heavy, ecco in cosa ci siamo buttati»; e continua con: «C’è veramente della ginnastica chitarristica di Brent Hinds [dentro l’album NDR] che ho cercato di seguire con la mia batteria. Ci sono dei momenti super-prog, e veramente dei momenti super fighi. Ma c’è anche parte del nostro essere rocker e heavy, roba molto veloce. E ci sono un sacco di cose abbastanza doomy. Siamo a questo punto».

Non possiamo che essere curiosi riguardo all’uscita di ”Medium Rarities”, intanto potete trovare il teaser del nuovo album qui sotto.

– YouTube

Enjoy the videos and music you love, upload original content, and share it all with friends, family, and the world on YouTube.

 

(Visited 1 times, 1 visits today)