Nuova uscita per Carmelo Pipitone, chitarrista e co-fondatore dei Marta sui Tubi che non si smentisce. Il nuovo singolo si chiama “Le mani di Rodolfo” e rispecchia il sound e tutte le caratteristiche del chitarrista e cantante. Un brano leggero rispetto al background dell’artista, che però come sempre riesce a portare a galla sentimenti, suoni nuovi e specialmente i sapori della sua terra.

Ascoltando qualunque lavoro del cantante infatti è impossibile (almeno per il sottoscritto) non sentire profumo di Sicilia in qualche nota. Il brano appena uscito anticipa il nuovo album di inediti che sarà disponibile il prossimo autunno, e già promette di essere una nuova piccola perla che andrà a corredare la collana già folta di Carmelo Pipitone.

Già avevamo parlato ampiamente dell’album “Cornucopia“, primo disco da solista del cantante, e avevamo avuto modo di scambiare qualche parola con lui, che ci aveva raccontato qualche aneddoto particolare legato proprio al suo lavoro. Il nuovo album,  vede nuovamente la produzione artistica di Lorenzo Esposito Fornasari, già al lavoro al fianco del chitarrista nel disco del suo esordio solista.

Per quanto riguarda il singolo “Le mani di Rodolfo” invece cosa dire? L’autore del brano, ispirato da un fatto di cronaca lo ha presentato piuttosto esaustivamente:

«Il 6 ottobre del 2006 una donna viene trovata morta nel suo appartamento.
Tra le mani stringe quel che resta di una rosa e la foto di un uomo senza occhi.
È l’epilogo di una strana storia d’amore dal finale inquietante»

Le mani di Rodolfo

Provided to YouTube by Believe SASLe mani di Rodolfo · Carmelo Pipitone · Carmelo Pipitone · Carmelo Pipitone · Lorenzo Esposito FornasariLe mani di Rodolfo℗…

 

(Visited 2 times, 1 visits today)