La Terza Classe è al suo terzo lavoro discografico, un EP omonimo in uscita il 26 ottobre 2018 con Polosud Records. L’EP contiene per la prima volta gli inediti del gruppo, in quanto i due precedenti dischi erano reinterpretazioni di classici della musica folk americana. “La Terza Classe” contiene cinque brani davvero deliziosi, le cui radici attingono nutrimento dal bluegrass e dal folk. È un ascolto così piacevole che non dovrete sorprendervi se vi troverete ad ascoltare questo EP a ripetizione.

Le novità portate dall’EP riguardano le sonorità folk proposte in chiave più moderna, dopo uno studio approfondito della musica folk anglosassone da parte della band. Il sound fresco e vigoroso, unito al calore dei cori, è un perfect match. Abbiamo già visto con Pino Daniele quanto l’incontro fra la cultura americana e quella napoletana possa dar vita a un genere musicale ricco e interessante, e il folk de La Terza Classe ce lo conferma. Il percorso musicale de La Terza Classe comincia dalle esibizioni in strada, tra Italia, Francia, Olanda e Belgio. Non mancano alcune apparizioni in TV, con il talent show “Italia’s Got Talent”, e al cinema, con il film “Bob & Marys” di Francesco Prisco.

“La Terza Classe” contiene cinque brani davvero deliziosi, le cui radici attingono nutrimento dal bluegrass e dal folk.

Ma la vera svolta per la loro carriera è avvenuta grazie a Jim Lauderdale, pluripremiato cantautore della scena country e bluegrass americana. A seguito di un fortuito incontro, La Terza Classe viene invitata ad esibirsi al “Music City Roots”, noto show televisivo americano, per ben quattro edizioni. Ed è proprio sui casi della vita che sembrano fare cardine i temi dell’EP “La Terza Classe”: gli incontri fortuiti, le occasioni perdute e quelle da afferrare al volo. Perché in fin dei conti la vita è per i vivi, e dobbiamo approfittare del tempo che abbiamo per trarne il meglio. Senza rimuginare sul passato e su ciò che non c’è più.

“La Terza Classe” è senz’altro uno dei migliori EP di questo 2018 che giunge al termine, e sarà accompagnato da un tour di oltre venti date in America, a partire da novembre. Se vi piacciono band del calibro dei Fleet Foxes, e nomi come quello di Johnny Cash vi suonano familiari, l’ascolto de “La Terza Classe” è obbligatorio.

 

LA TERZA CLASSE

LA TERZA CLASSE

26 ottobre 2018

Polosud Records

la terza classe album recensione cover copertina ep folk bluegrass

 

(Visited 4 times, 1 visits today)