Nuovo adattamento cinematografico per un’opera di Stephen King. Toccherà questa volta a “The Stand“, e sembra che tra il cast ci sarà un ospite d’eccezione. Stiamo parlando di Marilyn Manson, cantautore statunitense che, di fatto, non è nuovo al mondo del cinema. La conferma arriva da un’intervista lasciata dal Reverendo per “Revolver”.

«Shooter Jennings e io abbiamo inciso una cover di “The End‘”dei The Doors» queste le parole di Marilyn Manson. «che sarà inclusa nella colonna sonora della miniserie The Stand, tratta da Stephen King, e io farò anche parte del cast».

Ci sono già parecchie serie TV che accolgono Marilyn Manson come attore, tra cui “Sons of Anarchy” e “Salem”. Sarà presente anche in “The New Pope”, il continuo di “The Young Pope”, fortunata serie di Paolo Sorrentino. Molti fan, invece, aspettano ancora “Phantasmagoria: The Visions of Lewis Carroll”, una pellicola che doveva essere la rivisitazione horror del romanzo “Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”. Di questo progetto, tuttavia, al momento non si sa più nulla.

Marilyn Manson è nel cast di “The Stand”, adattamento cinematografico dell’opera di Stephen King, chiamata in italiano “L’ombra dello scorpione”

Ora tocca a “The Stand“. Ancora non è stato trapelato in quali panni vestirà Marilyn Manson e i suoi colleghi. Per quest’ultimi sappiano che saranno presenti nomi come
James Marsden, Amber Heard e Whoopi Goldberg. Per è certo che saranno 10 episodi prodotti da CBS, mentre Josh Boone sarà impegnato alla regia.

The Stand“, che è stata adattata nel 1978 per il pubblico italiano col nome “L’ombra dello Scorpione”, parla di un mondo post-apocalittico in cui l’eterna lotta tra bene o male coinvolgerà i superstiti rimasti in seguito alla dispersione di un’arma battereologica che ha sterminato gran parte della popolazione americana. Tematiche in cui Marilyn Manson ci sta divinamente, insomma.

«Sono eccitato all’idea che L’ombra dello scorpione avrà nuova vita su questa eccitante piattaforma» dice Stephen King a su “The Stand“. «Le persone coinvolte sono uomini e donne che sanno esattamente ciò che stanno facendo; le sceneggiature sono esplosive. Il risultato promette di diventare qualcosa di memorabile ed emozionante. Credo che catturerà gli spettatori e li trascinerà in un mondo che si augurano non si realizzi mai».

Marilyn Manson – Cry Little Sister

“Cry Little Sister” – most famously known as the theme song from the 1987 film, The Lost Boys. Produced by Tyler Bates. Video directed by Bill Yukich.”Cry Li…

(Visited 2 times, 1 visits today)