Terza puntata per All Together Now, il game show di Mediaset che sta riscuotendo un discreto successo mediatico nonostante la perdita di qualche punto di share dalla scorsa settimana. Dai 15,3% si passa a 13,85%. Questo vuol dire, tuttavia, che 2milioni e 398mila telespettatori lo preferiscono a The Voice of Italy, che arriva soltanto al 7,47%, ossia 1 milione e 380mila. Che il duo Michelle HunzikerJ-Ax abbia dimostrato più carisma di Simona Ventura e la sua squadra di coach? Che sia finita l’era dei talent?

Qualsiasi sia il motivo, All Together Now sembra funzionare nonostante le ampie critiche ricevute nelle prime due puntate. In quella di ieri, oltretutto, non sono mancate diverse polemiche alzate dal muro della giuria: sia per quanto riguarda i concorrenti in gara che per le scelte prese da alcuni degli stessi giudici presenti nel muro. C’è da dire, inoltre, che la puntata di ieri è risultata meno “pesante”. Ospiti della serata: Paolo Jannacci e Giovanni Vernia.

I game show come All Together Now saranno il futuro canale di intrattenimento nella nostra penisola?

Sono rimaste le tante esibizioni, ma il tutto è risultato molto meno invasivo. Calate di molto le gag per allungare il brodo e tutto quello che poteva distrarre, e annoiare, dall’assistere ai concorrenti in gara. J-Ax, accompagnato al piano da Paolo Jannacci, commuove anche le sedie dei giudici cantando “Tutto tua madre”. Michelle Hunziker, nel suo sfarzoso e elegante abito nero, lo commenta dicendogli: «stasera ci hai davvero davvero fatti emozionare».

Non sono mancate le polemiche. La più importante è forse quella rivolta da alcuni giudici al concorrente Dennis Fantina, vincitore della prima edizione di “Saranno Famosi”  di Maria De Filippi. Il cantante torna in tv dopo circa 18 anni e racconta la sua storia. 41 anni, due figli, disoccupato, tenta di campare di musica per quel che si può.

Alcuni giudici pensano non sia giusto togliere la possibilità a qualche nuova e giovale leva. Silvia Mezzanotte, voce dei Matia Bazar, accorre in suo soccorso, sottolineando quanto ai tempi discografici e produttori snobbassero chi usciva dai talent o simili, ritenendo giusto il dare una seconda possibilità  di riscatto a Dennis Fantina. E lo fa: cantando “All Night Long” di Lionel Richie conquista 91 punti.

Ronnie Jones e Cizco negano il voto 100 a Manuel Colecchia e Desiree Bert

Importante è stata la performance di Manuel Colecchia. Canta egregiamente “True Color” di Cindy Lauper, trasmettendo così tante emozioni da commuoversi mentre i giudici si alzano in massa per cantare insieme a lui. Uno di loro incita il ragazzo «Non piagere! Vai, vai!». E lui di fatto va, conquistando 99 meritatissimi punti. Solo Ronnie Jones non si alza in piedi.

«Sei partito bene, ma ti sei perso» spiega il cantante statunitense alludendo alla commozione elargita dal concorrente «Tu meriti molto di più, non perdere mai la concentrazione». Molti del muro non sono d’accordo, e dicono la propria. «Sono d’accordo, e posso anche condividere il giudizio di di Ronnie Jones» conclude J-Ax «ma non lo ritengo un errore. Mi hai emozionato. Io non sono un fan di Cindy Lauper, di più! Se hai emozionato me, hai spaccato!».

Nonostante il calo di share, All Together Now batte The Voice of Italy

Analoga la situazione di Desiree Bert. Sfoggiando particolari abiti fa esplodere la giuria sulle note di “Rollin’ on a  River”. Grintosa ed energica, balla, canta e ammalia tutti. Solo Cizco, coofondatore dei Meganoidi, resta seduto negando il 100. Nonostante questo lei e Manuel Colecchia volano in semifinale. Seguono Dennis Fantina che vince lo spareggio e Tania Frison, anche lei già nota nell’ambiente musicale. C’è infine Letizia Chimenti, la quale viene ripresa da Angelica Sepe per il “pantalone con un po’ di panza”. Quest’ultima viene giustamente ripresa dagli altri giudici.

Niente da fare per la simpatica Francesca che canta in cosplay “L’incantevole Creamy”. Nonostante il suo “Parim-pam-pum” conquisti un ottimo punteggio, non basta a parla passare al turno successivo. Ora si vola verso le finali verso quella che è la quarta puntata di All Together Now. Riusciranno Michelle Hunziker e J-Ax a continuare a portare buoni ascolti a Mediaset?

All Together Now – Manuel – True colors

Guarda il video completo:https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/alltogethernow/true-colors_F309745401003C11?wtk=youtubenp.autopromo.mediaset.alltogethern…

 

(Visited 1 times, 1 visits today)