Nonostante il brutto periodo che stiamo vivendo, sono state da poco riaperte le nuove iscrizioni per l’Homeless Fest 2020. Sono stati mesi di incertezza, ma il Festival, giunto alla sua 14esima edizione, punto di riferimento per tutti gli artisti che scrivono musica propria, si farà! Il contest è sempre stata una splendida opportunità per tutti quei musicisti che scrivono musica propria. Per questo, riserva l’accesso esclusivamente a chi presenta brani inediti.

Le varie collaborazioni dell’Homeless Fest 2020

Nel corso degli anni l’evento ha avuto modo di collaborare con tantissime realtà nel mondo dello spettacolo. Nel campo musicale tante sono le etichette indipendenti con le quali è nata un’unione, come (La Tempesta Dischi, La Famosa Etichetta Trovarobato, 42 Records, Dischi Soviet Studio e Dischi Sotterranei. Al contempo, diversi gli artisti che hanno dato il proprio contributo, come
Fabio Rondanini, Adriano Viterbini, Gionata Mirai, Stefano Pilia, Max Collini, Federico Dragogna, ed Enrico Molteni.

Una realtà cresciuta splendidamente nel tempo

Nel corso degli anni l’Homeless Fest ha avuto sempre più consensi, andando a creare sempre più realtà. Nel 2013 è stato creato l’Homeless Network, un vero e proprio circuito di locali, festival e radio. Lo scopo? Ovviamente sempre quello di promuovere la musica del territorio, e non solo. Nel dicembre 2018, invece, è la Homeless Records, l’etichetta discografica no-profit, “responsabile” del supporto dato a grandiose realtà musicali emergenti, come Little Pieces of Marmelade, Mivergogno, Reesut, Lettera 22, Aspect Ratio e Spirale.

Homeless Fest cambia nome ma rimane la stessa

L’Associazione Homeless, nata nel 2005 proprio da alcuni musicisti di Macerata, ha sempre avuto una grande missione: permettere agli artisti di esibirsi. Così nel 2006 ha preso il via l’Homeless Rock Fest. Per quest’ultima edizione è stato cambiando nome, ma l’anima rimane la stessa. Il rock rimane attitudine ma non come limite dei generi musicali trattati nel contest. Come non lo è mai stato, del resto.

Il tutto si svolgerà, ovviamente, secondo le regole anti-covid correnti. Il contest vuole essere una possibilità per tutti quegli emergenti che vogliono cogliere l’opportunità, ed è quindi normale che tutto si svolgerà con rigore e serietà. Le iscrizioni sono aperte dal 1 settembre scorso. Per maggiori informazioni, visitate il sito dell’Homeless Fest.

Little Pieces of Marmelade – LPOM [Official Video]

Video making : Davide CatenaPintura : Andrea Luzi e Lorenzo ConfortiPrimo singolo dei Little Pieces of Marmelade estratto dal primo Album omonimo , registrat…

(Visited 59 times, 1 visits today)