La fama di Eminem è sempre stata legata a filo doppio alla vendita dei suoi dischi e ale classifiche. Oggi a distanza di 16 anni dalla pubblicazione di “Curtain Call: the Hits”, il rapper di Detroit fa ancora parlare di se. Sì, perché l’album ha stabilito un nuovo record mondiale.

Infatti il lavoro in questi giorni ha superato i dieci anni di presenza fissa nella Top 200 di Billboard. Insomma, il rapper che aveva spopolato già all’inizio degli anni duemila, continua a incassare e macinare record, quasi senza fare nulla.

L’album più longevo della storia del rap è “Curtain Call: the Hits”

La classifica infatti è una delle più influenti a livello mondiale, e sembra che nulla riuscirà a detronizzare l’album ancora per molto tempo. Ovviamente non si trova tra i primi posti in classifica, ma il fatto che abbia resistito così tenacemente all’avvento delle nuove categorie e della musica in streaming, è davvero invidiabile.

Sono pochi gli album che sono riusciti a fare meglio nel corso della storia, battendo le 520 settimane del re dell’hip hop, e non sono nomi da poco. Tra questi ci sono “The Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd con 958 settimane e “Legend” di Bob Marley con 669 settimane. Al momento però quello di Eminem è l’album più longevo nel mondo del rap. Evidentemente ancora deve arrivare qualcuno in grado di fare di meglio, e non lo sapremo prima di almeno altri 5 o 6 anni.

Eminem – When I’m Gone (Official Music Video)

REMASTERED IN HD!Playlist Best of Eminem: https://goo.gl/AquNpoSubscribe for more: https://goo.gl/DxCrDVMusic video by Eminem performing When I’m Gone. (C) 2…

(Visited 1 times, 1 visits today)