Un nuovo e originale modo di comunicare, quello della band Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste con l’album “Per l’amor del cielo” uscito a maggio. Dieci brani che raccontato tanti piccoli fatti quotidiani in storie bizzarre che superano l’immaginazione. Divertente ed ironico, “Per l’amor del cielo” guarda alla realtà e alle sue contraddizioni, al suo essere impreziosita di inutili e banali azioni. La stravagante band nasce dall’incontro di acuti e vigili osservatori che, oltre al cantautore e arrangiatore Iacopo Ligorio, vede Umberto Matera (batteria), Daniele Mammarella (chitarra), Bruno Contin (tastiere), Flavio Piermatteo (sax) e Andrea De Felicibus (basso).

Di fronte ad un’umanità che sta perdendo quota, Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste dialogano con Dio; la loro speranza è di trovare un modo per salvare una società ai limiti dell’assurdo. Nel vano tentativo di cambiare il mondo, la band intuisce una soluzione, infatti nella title track viene bisbigliato: «Sarebbe più facile rompere il cosmo e rifare daccapo il creato». “Per l’amor del cielo” è un concept album che fa luce su un presente senza via d’uscita ed esorcizza i mali del mondo con una risata. Un’ironia già visibile alla sola lettura dei titoli delle canzoni come “Ma perché mi insulti su Facebook? Comprati una macchina” e “Ti direi di sì, ma ho scongelato il pollo”.

Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste in “Per l’amor del cielo” dialogano con Dio nella speranza di trovare un modo per salvare l’umanità

Ascoltare quest’album significa ridere, ma anche ballare, cantare e pensare: dietro ad ogni brano si nasconde una realtà che sfugge al nostro controllo. Senza dubbio, la forza del contenuto viene esaltata ed incoraggiata dalla musica, che sembra voler imbrogliare l’ascoltatore curioso. Richiami di melodie, motivi impressi nella memoria, spesso a fine canzone, enfatizzano e rendono il tutto ancora più umoristico. La band Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste parla a tutti, sveglia le coscienze, cercando di arrivare nel modo più diretto ed indolore possibile. “Per l’amor del cielo” non ha pretese di genere; è un mix di musicalità che vanno dal rock con tanto di solo di chitarra come nel brano “Salame”, a reminiscenze della pizzica in “Mi pizzica”.

Il cantautore pugliese Iacopo Ligorio sembra non lasciare nulla al caso; il tutto è ben studiato e nel corso dell’album si percepisce il suo background formato dagli ascolti di Elio e le Storie Tese e CaparezzaIacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste fanno divertire l’ascoltatore e “Cindy” ne è un esempio, ma sono consapevoli che tutto ciò rispecchia una vera e cruda realtà. Un album dai colori vivaci che solo nel brano “Lucrezia”, improvvisamente, si tinge di blu, di profondità e sentimento. “Per l’amor del cielo” è per tutti quelli che non hanno paura di ascoltare qualcosa di diverso, perché assolutamente vero.

Per l’amor del cielo

Listen to Per l’amor del cielo on Spotify. LE CANZONI GIUSTE · Album · 2019 · 10 songs.

01

(Visited 4 times, 1 visits today)