Vasco Rossi durante il suo "No Stop Live" allo Stadio Olimpico – Roma, 12 giugno 2018.
Vasco Rossi durante il suo "No Stop Live" allo Stadio Olimpico – Roma, 12 giugno 2018.

Vasco dopo il concertone di Trento “diluvio di grandi emozioni”

E’ stato chiaro Vasco, i giorni dopo il ritorno in live a Trento: “E’ pazzesco, ho un diluvio di emozioni straordinarie”.

Il blasco, dopo due anni di pausa, ha dato il via alla stagione di live alla Trentino Music Arena davanti ad oltre 120 mila persone. Il primo pensiero è rivolto proprio al tanto atteso “ritorno alla normalità”.

Le dichiarazioni di Vasco dopo il concerto di Trento

“Un’emozione indescrivibile. Sembra tutto diverso, eppure è finalmente tornato tutto come prima, non mi sembra vero! Finalmente abbiamo ricominciato a vivere!”. Il pubblico di Vasco, come sempre, ha affollato l’evento creando ancora una volta una festa quest’anno particolarmente sentita. Come un rito collettivo che ha accompagnatolo show, durato quasi 3 ore,

“Questo enorme affetto che mi arriva ancora oggi dopo 40 anni mi lascia stupefatto” dice Vasco. “Si vede che ho seminato bene. Io li amo e loro riescono a superarmi, sono in stato di grazia!”.

Il 24 maggio Vasco sarà di tappa a Milano, poi ad Imola il 28 maggio. Poi a seguire Firenze il 3 giugno, Napoli il 7 giugno. Ben due date a Roma, l’11 e il 12 giugno. Poi Messina il 17 giugno, Bari il 22 giugno, Ancona il 26 giugno e chiusura a Torino il 30 giugno.