Corey Taylor, storico frontman degli Slipknot
Corey Taylor, storico frontman degli Slipknot

COREY TAYLOR: “Resistete ancora un po’, le cose torneranno alla normalità”

Corey Taylor, frontman degli Slipknot e degli Stone Sour, in una recente intervista a Full Metal Jackie ha parlato del ruolo degli artisti e dell’attualità. Secondo le parole del cantante, infatti, gli artisti non dovrebbero piangersi addosso e, soprattutto in momenti come questi, dovrebbero svolgere il loro ruolo di intrattenitori al meglio.

L’emergenza sanitaria e la musica

Ovviamente Corey Taylor si riferisce all’emergenza sanitaria in corso che ha segnato economicamente e psicologicamente milioni di persone nel mondo. Queste persone, oggi più che mai, dovrebbero poter contare sugli artisti e sull’intrattenimento che questi offrono.

Ai microfoni di Full Metal Jackie il frontman degli Slipknot non ha fatto nomi, ma ha lanciato queste “accuse” a tutti quei colleghi che si sono detti preoccupati dell’impatto del Covid su concerti e mercato discografico. Le parole di Corey Taylor:

«La gente è addolorata in questo momento. E di certo io non mi siederò qui e dirò che tutto questo mi sta scoraggiando, perché so bene che là fuori ci sono persone che hanno perso il lavoro e corrono il rischio di perdere la casa e tutto ciò che hanno. Ecco perché il nostro lavoro di intrattenitori è più importante che mai, oggi»

In America la situazione è ancora più delicata dell’Europa, soprattutto a fronte dell’altissimo numero di contagi che hanno praticamente fermato un paese intero. Il membro degli Slipknot ha poi continuato.

«La cosa più importante è assicurarsi che le persone abbiano almeno della musica a cui rivolgersi, che possano ricevere un messaggio positivo: resistete ancora un po’, le cose torneranno alla normalità. La mia fortuna è stata quella di poter condividere la mia musica con le persone e forse fare la differenza nella loro vita. È la cosa più importante»

Il futuro di Corey Taylor

Anche Corey Taylor è, ovviamente, lontano dai palchi da un pezzo sia con gli Slipknot che con gli Stone Sour. A ottobre dovrebbe uscire il suo album da solista “CMFT” ma la situazione è in continua evoluzione ed è quindi possibile che il tutto possa slittare di qualche mese.