La pop star Beyoncé in occasione del concerto TIDAL X: 10/15 al Barclays Center – New York, 15 ottobre 2016.
La pop star Beyoncé in occasione del concerto TIDAL X: 10/15 al Barclays Center – New York, 15 ottobre 2016.

Derubati diversi depositi di BEYONCÉ per un bottino di 1 milione di dollari

Beyoncé ha subito delle perdite abbastanza consistenti nelle ultime ore. Tre depositi di Los Angeles della famosa pop star sono stati presi di mira e derubati. I ladri hanno agito, per due volte, portando a casa un bottino di circa un milione di dollari tra borse, vestiti di lusso e capi firmati vari. Secondo quanto riportato da TMZ I depositi colpiti sono quelli presi in affitto dalla Parkwood Entertainment, la production company della cantante  texana, ma gli oggetti sottratti nel primo colpo appartenevano tutta “Queen Bey”.

Beyoncé è stata derubata, i danni ammontano a circa un milione di dollari

Per il momento non ci sono stati arresti. La polizia di Los Angeles sta facendo le dovute indagini, sperando che ben presto i malfattori vengano trovati e giudicati. Ma quello di Beyoncé, purtroppo, non è l’unico caso: recentemente anche Miley Cyrus ha avuto a che fare con un episodio analogo. Dei malviventi hanno attaccato e saccheggiato un suo deposito, portando via foto e abiti.