Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone
Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone

42 anni di CHECCO ZALONE: la musica come base di partenza di una carriera

Checco Zalone è sicuramente uno dei personaggi più in vista nel panorama pop italiano. Al secolo Luca Pasquale Medici, l’artista pugliese compie oggi 42 anni. Non possiamo catalogarlo semplicemente come comico, anche se dal grande pubblico è conosciuto perlopiù per quell’aspetto della sua carriera. È stata lunga la strada che l’ha portato dal vivaio di Zelig Puglia fino al grande schermo. Una cosa è certa: il pubblico di Canale5 è rimasto straordinariamente sorpreso nel vederlo destreggiarsi al pianoforte con la leggerezza che contraddistingue anche la sua verve comica.

Il “Tanti Auguri” jazz di Checco Zalone

Eppure nel nome che si è scelto per calcare i palchi, oltre a essere suggerita l’autoironia per cui è così largamente apprezzato, è suggerita una passione per la musica che non si nasconde facilmente. D’altronde, si riesce a parodiare con intelligenza solo ciò che si conosce molto bene. Checco Zalone è indubbiamente un produttore di successo perché sa infilarsi nelle giuste pieghe dell’ascoltatore o, più comunemente, dell’osservatore. Dietro la sua comicità, che potrebbe definirsi “spicciola”, troviamo un mondo di musica. La sua ironica vena pungente sa colpire sia l’ascoltatore medio, sia il pubblico più ferrato in materia musicale. Perché il suo personaggio nasce proprio così, grazie alla musica.

Checco Zalone riesce a rimarcare con il personaggio del musicista ignorante, temi sempre attuali

Una musica che si rende motore di un processo creativo e innovativo, che porta la figura del cantante di paese, buono per le sagre e i matrimoni, a un livello mai visto prima. Oggi, a 42 anni, Checco Zalone fa di questa sua parodia la propria raison d’être. Con 4 film all’attivo, che hanno registrato record al botteghino, e l’ultimo in produzione dal titolo “Tolo Tolo”, il neomelodico jazzista nazionale conferma la validità del proprio personaggio. Quel personaggio che sa esattamente cosa vuole il pubblico e balla in punta dei piedi su un filo sottile. Questo filo sta esattamente tra banalità e critica pungente.

Checco Zalone è un personaggio che sa scindere dal proprio personaggio nei giusti momenti dimostrando le proprie capacità artistiche