MIchelle Hunziker e J-Ax, conduttori dello show game All Together Now.
MIchelle Hunziker e J-Ax, conduttori dello show game All Together Now.

ALL TOGETHER NOW batte X-FACTOR, ben tre 100 durante la puntata

All Together Now, Il fortunato game show di Canale 5 marchiato Mediaset, continua a macinare consensi. La puntata di giovedì 12 dicembre ha collezionato ben 14.2% di share. La finale di X-Factor è stata trasmessa sia su Tv8 che su Sky Uno, ma sommando i risultati dei due canali – 2.89% punti sul primo e 3.7% sul secondo – ha ottenuto un totale di 6.59%, risultato che non arriva neanche a metà del programma condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.

I tre 100 che hanno stregato la giuria

Nella seconda puntata di All Together Now ben tre concorrenti, uno in più dello scorso episodio, hanno raggiunto il 100, conquistandosi la finale di diritto. La simpatica Rosetta Falzone, dolce signora di 61 anni, è stata la prima a “battere” il muro di giudici. Grazie al brano “(You Make Me Feel Like) A Natural Woman” di Aretha Franklin, la rivedremo direttamente all’ultima puntata.

Sempre nella prima manche, è stata la giovane Arianna Cleri a evitare il podio e garantirsi un posto per le finali. La splendida performance con “Adagio” di Laura Fabian ha letteralmente stregato tutti, facendole ricevere molteplici applausi e tanti complimenti. Infine, nella seconda manche, anche Lorieshen Umali, 27 anni dalle Filippine, intasca i suoi 100 punti con una frizzantissima ed energica esibizione con “Rolling to the deep” di Adele.

La prova di Arianna Cleri

Arianna Cleri è riuscita a catturare l’attenzione dei 100 giudici. Grazie ai suoi studi di canto lirico è riuscita a superare la balbuzie, il disturbo del linguaggio del quale era affetta. Iva Zanicchi si è trovata addirittura «frastornata» dalle acutissime note prese dalla giovane cantante. J-Ax non ha nascosto il proprio entusiamo a prova finita, elargendo complimenti sinceri.

J-Ax: «Complimenti! La canzone era difficilissima. Ho già capitato tutto di te, sei un’artista. Riesci a trasmettere il tuo vissuto attraverso la musica, sei riuscita a farci arrivare la tua storia. Hai creato un crescendo che ci ha fatto fare un viaggio. Questo 100 è meritato al 100%»

La 23enne, tuttavia, non era alla sua prima apparizione Tv. A 15 anni partecipò al programma condotto da Gerry Scotti “Io Canto”, vincendo e battendo in finale Alessandro Casillo.

Dopo le varie perfomance, podi conquistati e sfide, passano il turno conquistando le semifinali: Giovanni Saccà, battendo Alessio Roma, con 81 punti. Nicola Gargaglia con 78 punti contro i 57 di Bianca Provenzano. Sevika Pagano perde con 84 punti contro i 94 di Said Jordi, che va in semifinale, ma viene ripescata a fine puntata da J-Ax, diventando quindi la quarta semifinalista.