Dua Lipa (24 anni) durante una performance live al Glastonbury Festival – Inghilterra, 25 giugno 2017.
Dua Lipa (24 anni) durante una performance live al Glastonbury Festival – Inghilterra, 25 giugno 2017.

DUA LIPA: arriverà una serie di b-sides da FUTURE NOSTALGIA, ma non dice quando

È in arrivo una serie di b-side da “Future Nostalgia”, questo è quanto afferma, in poche parole, Dua Lipa sui social. La popstar ha deciso di fare un regalo ai suoi fan con dei nuovi indediti. Non ha voluto, tuttavia, svelare quando e come verranno pubblicati; si è semplicemente limitata a fare un annuncio tramite il suo profilo Twitter, forse per creare più suspance e rendere la cosa ancora più desiderata!

«I lati b stanno arrivando…»

La fama di questa giovane ed eccentrica 25 enne, di estrazione britannica ma dalle origini albanesi, è ormai internazionale, in ogni angolo del mondo c’è chi ascolta e balla la sua musica. Il suo debutto è relativamente recente; nel 2015 firmava un contratto con la Warner Music Group e già nel 2017 esordiva con il suo primo album di debutto, dal quale fanno parte singoli dal successo mondiale come “New Rules”.

Dua lipa non smette di far parlare di sé: in arrivo i  b-sides da Future Nostalgia

Non sorprende che Dua Lipa abbia scalato così velocemente le classifiche e che si sia affermata nel panorama musicale internazionale, essendo dotata di un talento incredibile e di una voce potente e avvolgente. Tuttavia la cantante sembra non reggere bene tutto lo stress e le responsabilità che la fama comportano ed infatti lei stessa ha dichiarato di avere iniziato ad avere problemi con i social, visti come fonte di ansia e di disagio.

Ha così affidato la gestione del suo Instagram ad un social media manager. Lei stessa ha dichiarato: «All’inizio della mia carriera nessuno mi scriveva cose cattive sui social, poi la situazione è andata totalmente fuori controllo». Durante la sua carriera vanta innumerevoli riconoscimenti, tra cui due MTV Europe Music Awards, un MTV Video Music Award nonché due premi Grammy. E siamo sicuri che ne collezionerà ancora moltissimi.