oasis

L’ex chitarrista degli Oasis Paul Arthurs guarito dal cancro alle tonsille

L’ex chitarrista degli Oasis Paul Arthurs ha detto che il suo cancro alle tonsille “non c’è più”. Sarebbe quindi “in via di guarigione” dopo un recente controllo. Lo riferisce la Bbc ricordando che il 57enne musicista, noto come Bonehead, aveva rivelato ad aprile che gli era stato diagnosticato un cancro alle tonsille.

Arthurs, membro fondatore della band di Manchester, ha scritto sui suoi profili social: “Ho fatto un controllo completo 10 giorni fa ed è tutto chiaro, non c’è più. Ora sono in via di guarigione, ci vediamo presto”. L’ex compagno di band Liam Gallagher ha twittato di essere “davvero felice” della notizia.