Renato Zero in occasione del concerto di Campovolo - Reggio Emilia
Renato Zero in occasione del concerto di Campovolo - Reggio Emilia

RENATO ZERO si è vaccinato: “Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo”

Anche Renato Zero ha ricevuto la sua dose di vaccino. Il settantenne Re dei Sorcini lo ha comunicato ai suoi fan tramite social con una foto. Nella didascalia su Instagram, il cantautore ha comunicato che ha intenzione di restare in circolazione per ancora molto tempo. Una vita votata alla musica, e dal testo si evince perfettamente che ha intenzione di continuare su questa strada.

«Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo! E che voi, possiate venire ad ascoltarmi per tanto tanto tempo ancora.
Viva il vaccino! Viva la vita!!!»

Vaccinarsi è sicuramente importantissimo. Il mondo dell’arte sta soffrendo come mai prima. Locali chiusi, eventi che saltano, incertezza sul futuro. Se celebrità come Renato Zero, con una semplice foto, possono raggiungere milioni di persone per invitarli al rigore, il rispetto delle regole e tutto ciò che serve per tornare alla normalità, ben venga lo spam sui social.

Ringraziamo quindi il Paziente Zero e tutte quelle persone che stanno incentivando la popolazione alla vaccinazione. Presto potremmo tornare a vivere insieme sotto a un palco per strillare a squarciagola, bere, scatenarsi e sudare in libertà. Ovviamente sempre mantenendo un certo decoro, ci mancherebbe.