Annalisa durante una esibizione al 68° Festival di Sanremo – 6 febbraio 2018.
Annalisa durante una esibizione al 68° Festival di Sanremo – 6 febbraio 2018.

ANNALISA, HOUSEPARTY è il primo singolo che anticipa il nuovo album

Annalisa presenta “Houseparty”, il primo singolo che va ad anticipare il nuovo album. Riguardo al nuovo brano, Annalisa dice:

«È una canzone che, inaspettatamente, racconta benissimo il momento che stiamo vivendo e la voglia di trovare modi alternativi di stare insieme. Dentro i muri delle case si aprono microcosmi che ora abbiamo voglia di condividere. Saper mantenere vivi i sogni senza negare la realtà e la positività sono per me aspetti fondamentali della vita, soprattutto oggi, e in questa canzone c’è anche questo. Il giusto equilibrio tra leggerezza e riflessione»

Il nuovo brano e la vita in quarantena

Il brano, da quanto racconta l’artista, è nato ad agosto dello scorso anno. Il titolo invece è nato durante questo periodo di lockdown, proprio per l’omonima App per le videochiamate. La cantante ha poi aggiunto:

 «Non è stato pensato come un singolo estivo ma una volontà di raccontare la realtà perché molto probabilmente si è più reali quando si è da soli»

Il nuovo disco di Annalisa, inizialmente previsto per questa primavera, è stato posticipato a settembre. Stessa sorte toccata a buona parte dei dischi in uscita in questo periodo. La speranza per Annalisa è che le maglie di questo Lockdown siano allentate per settembre così da poter continuare con gli eventi previsti per l’uscita dell’album. In riferimento al disco l’artista ha detto:

«L’album era chiuso ma è stato spostato al 18 settembre. Mi sembrava giusto posticipare per permettere anche di creare una promozione che prevedesse incontro con i fan e showcase. Questo periodo può comunque essere fonte di ispirazione e prima di settembre forse verrà modificato qualcosa. La cover del singolo è quella che doveva essere al cover dell’album, che invece è stata cambiata»

In attesa de “Il Party sulla luna”

Annalisa ha dovuto rimandare anche ‘Il Party sulla luna”, una festa/concerto prevista per il prossimo 4 maggio al Fabrique di Milano, posticipata al 22 ottobre. I biglietti per l’evento già acquistati in prevendita sono, ovviamente, validi per la nuova data. Per tutte le informazioni sui biglietti è possibile consultare il sito di TicketOne.

«La data è stata spostata ad ottobre, spero di poter riabbracciare tutti. È molto brutto non poter assistere o fare concerti ma serve per la nostra salute. La musica è parte fondamentale della vita di tutti. Quello che dobbiamo fare ora è far girare la musica con delle alternative»

Annalisa al fianco di Tiziano Ferro

Riguardo poi allo stato dei concerti e alla situazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo, Annalisa sostiene la tesi di Tiziano Ferro e chiede chiarezza per cercare di non lasciare indietro nessuno in questo momento così delicato. Durante questa quarantena Annalisa è una degli artisti impegnati in prima linea per sostenere gli operatori sanitari in prima linea per sconfiggere il Coronavirus. La cantante ha infatti attivato una raccolta fondi per l’ospedale di Savona.