Ronnie James Dio durante la stampa delle corna alla Hollywood's RockWalk.
Ronnie James Dio durante la stampa delle corna alla Hollywood's RockWalk.

Annunciata la SABBATH: THE DIO YEARS, in onore a RONNIE JAMES DIO

“Sabbath: The Dio Years” è il nuovo coffee-table book che omaggerà il compianto Ronnie James Dio, scomparso il 16 maggio 2010. L’opera, tuttavia, non ripercorrerà tutta la sua carriera, ma solo gli anni in cui il cantautore metal militò dentro i Black Sabbath, a seguito del licenziamento di Ozzy Osbourne.

La sua voce, che viene considerata una delle migliori del genere, riecheggerà nella nuova pubblicazione di Rufus Pubblication. Forte, energica, d’impatto, riconoscibile alla prima nota. Coi Black Sabbath Ronnie James Dio incise due album di enorme successo, “Heaven and Hell” e “Mob Blue”.

“Sabbath: The Dio Years” è il libro che racconterà il periodo in cui Ronnie James Dio militò nei Black Sabbath dopo Ozzy Osbourne

Ronnie James Dio ha fatto parte dei Black Sabbath per poco tempo, ma evidentemente quanto bastava. Il libro conterrà foto inedite dei fotografi che hanno lavorato a stretto contatto con la band in quegli anni. I membri dei Black Sabbath e l’ex moglie Wendy Dio hanno collaborato per dare vita all’opera.

Un omaggio a un grande rocker e artista. Ronnie James Dio, che è stato leader dei Rainbow, Black Sabbath e i Dio (da lui fondati), torna a splendere sulle pagine di “Sabbath: The Dio Years”. A lui viene attribuita “l’invenzione” del gesto delle corna, non abbiamo che da ringraziarlo. «Now go my son and rock!»