Hugo Race ne la cover di "Taken by the Dream".
Hugo Race ne la cover di "Taken by the Dream".

HUGO RACE torna in tour in Italia con i FATALISTS e un nuovo album.

Si chiama “Taken by The Dream” ed è il nuovo album dell’ex Bad Seed Hugo Race. In uscita il 26 Aprile su Glitterhouse Records – Goodfellas in Italia – il disco verrà supportato da un tour che toccherà diverse città italiane. Si tratta di nove date che, a partire dal 3 Maggio vedranno il musicista australiano impegnato tutto il mese nelle città di Catanzaro, Cinquefrondi (Reggio Calabria), Bergamo, Firenze, Ravenna, Savona, Roma e Torino. Arriverà a Lugagnano (Verona) il 1 di Giugno. “Taken by The Dreams” è il terzo capitolo di Hugo Race in combo coi Fatalists. Progetto musicale, questo, che coinvolge Diego Sapignoli e Francesco Giampaoli – membri della band italiana strumentale Sacri Cuori. I Fatalists hanno collaborato alla registrazione di “Taken by The Dreams”. Curiso che “Fatalists” sia stato il nome che nel 2010 segnò l’esordio discografico da solista di Hugo Race.

“Esce il 26 Aprile “Taken by the Dreams”, il nuovo album dell’ex Bad Seed Hugo Race, in combo con i Fatalists. Annunciate anche le prime date del tour italiano.”

L’album – un mix unico di alt-country ed elettronica – era stato appunto registrato con i Sacri Cuori. Da qui, la collaborazione si è saldata nel tempo anche attraverso lunghe tournée in Italia, Europa ed Australia. Fu nel 2012 che il nome Hugo Race Fatalists vide poi la luce, attraverso la pubblicazione di “We Never Had Control”, l’EP “Orphans” nel 2014 ed il disco “24 Hours to Nowhere” nel 2016. Oltre ai Fatalists, “Taken by the Dreams” ha ospitato in studio anche diversi artisti che ne hanno arricchito la realizzazione. Da Colechin (The True Spirit) alla violinista Vicki Brown (Calexico)Dalla cantante pop neozelandese Lisa Crawley a Giovanni Ferrario (Scisma, PJ Harvey).  Infine, le apparizioni “cameo” del socio musicale di lunga data Michelangelo Russo. Il 3 Aprile è stato pubblicato in rete il singolo “Symphony”. Quinta traccia del disco, presenta il mood di poesia crepuscolare che è “Taken by the Dreams”.

3 Maggio –  Museo del Rock – Catanzaro
4 Maggio – Frantoio delle Idee – Cinquefrondi (RC)
9 Maggio | BERGAMO Druso – Bergamo
10 Maggio – Circolo Progresso – Firenze
11 Maggio – Boca Barranca – Ravenna
17 Maggio – Raindogs House – Savona
18 Maggio – Wishlist Club – Roma
30 Maggio – Blah Blah – Torino
1 Giugno – Club Il Giardino – Lugagnano (VR)