TSO – Ti Sento Oggi (09/07/2019): tutti i nuovi singoli della settimana in analisi

TSO – Ti Sento Oggi è la nuova rubrica di Music.it sempre aggiornata sulle nuove uscite musicali della settimana. Con TSO Ti Sento Oggi potete sperimentare sulle vostre orecchie gli effetti disturbanti di un criterio democraticamente inclusivo. Dal metal al pop neomelodico, dal folk alla trap, dalla dance al jazz, dall’emergente al vip, dall’underground alla rockstar: tutti insieme in un’unica playlist.


NANOWAR OF STEEL – Norvegian Reggaeton

Simpatica, fa ridere, ma alla fine non avete fatto altro che alzare il gain a un pezzo reggaeton. Risultato? Abbiamo scoperto che sotto sotto piace a tutti il tun zapa tun.


DANIELA PEDALI – Ritmo Diablo

Ma dai, perché la versione spagnola? Dov’è finito il patriottismo? Guarda che chiamiamo Salv… ops!

 


BOROBORO e MAMBOLOSCO – Lento

La copertina più bella del TSO di questa settimana. Per il resto… Personalità non pervenuta.

 


SILVERSUN PICKUPS – It Dosen’t Matter Why

No, non è sicuramente il brano più riuscito della band, proprio no. Ma per noi rimarrete sempre quelli di “Lazy Eye”

 


PLATÒ – M&A

Ricorda un po’ la nostra Giorgia. Ora vediamo se riusciamo a chiamarla per sapere lei come è messa con “Marijuana e Alcol”

 


GREGORIO SANCHEZ – Vulcani

Ci dicono sia un “brano diversamente estivo”. Hanno ragione, assolutamente.

 

 


BLANCO 01029 – Elemento

Sarebbe potuto essere il singolo dell’estate… nel 1998. Dai dai che pian piano si recupera, dai!

 


ELECTRIC SOULS – Colorfulness of you

Ragazzi, piano piano. State a duemila, ci avete fatto quasi venire la tachicardia. Il bassista sta bene? Andate un po’ a controllare.

 


IVCA – Mandarino

Guardate la cover del singolo qui accanto, sì sì, quella proprio qui a destra! Ecco, ci siamo spiegati.

 


LAVILLA – Francesca

Quando il vocoder viene portato al livello successivo e miscelato con un flanger. Ci hai convinto, tifiamo per te, vatti a prendere Francesca.

 


CONTINI – Al mare

È estate, stiamo per ascoltare un singolo chiamato “Al mare”. Ci aspettiamo tutti il classico singolo estivo, invece c’è il gelo nell’intro del brano. Mammamia che paura.

 


VALUCRE – Libellule

Sinceramente non ci ha convinto all’inizio, però l’abbiamo ascoltata fino alla fine ed è quasi ipnotica.

 


ED SHEERAN feat. YEBBA – Best part of me

Però sarebbe il caso di cambiare canzone eh. Ed Sheeran come Ligabue, una carriera in quattro accordi.

 


blink-182

Quanto vi si vuole bene? Tanto tanto tanto.

 

 


Au/Ra – Dance in the dark

Rimane abbastanza anonima fino al ritornello, poi cambia un po’ le regole del gioco. Non è certamente il miglior brano del mese, o della settimana, o del TSO, ma…

 


SKUNK ANANSIE – What You Do For Love

E anche qui rimaniamo sempre della stessa opinione. Bello il singolo, grande voce, ma un po’ di innovazione? Dai ragazzi, potete fare molto di più.

 


BELLE AND SEBASTIAN – Sister Buddah

E sono subito anni ’60, pantaloni a zampa d’elefante e amore libero.

 

 


ULTIMO – Poesia per Roma

Roma Roma Roma, core de sta città, unico grande amore… Va bene pure pe i laziali eh.

 


POSTMALONE – Goodbye

Ma quanto è bello il tremolo finto sulla voce? Lo vogliamo troppo anche noi, da oggi si parla tutti così!

 


MACHETE, FABRI FIBRA E MASSIMO PERICOLO

Mah, ne abbiamo sentite altre mil… no, il ritornello ha il suo perché. Però un pizzico di originalità in più anche sugli altri 3 minuti di canzone non guasterebbe.