I Måneskin al Bowery Ballroom di New York
I Måneskin al Bowery Ballroom di New York

I Måneskin si esibiranno agli American Music Awards

L’avventura oltreoceano non è finita, anzi, sembra solo l’inizio per la band Made in Italy che sta conquistando il mondo. Infatti con un post sulla loro pagina Twitter, annunciano che questa domenica suoneranno agli American Music Awards. Si tratta di una delle più importanti manifestazioni musicali Americani, e i Måneskin hanno decisamente fatto centro nei cuori a stelle e strisce. I vincitori saranno valutati in base alle valutazioni online e date su Tik Tok.

La band si esibirà, nella serata presentata da Cardi B, affianco ad artisti come: i BTS, Olivia Rodrigo, Tyler the Creator, Bad Bunny con Tainy e Julieta Venegas, i New Edition coi News Kids on the Block, Kane Brown e Jason Aldean con Carrie Underwood, Mickey Guyton e Walker Hayes.

Il pezzo scelto per la serata sarà la cover di “Beggin’”, che ormai ha spopolato nel nuovo continente e che potrebbe portare ai Måneskin un’altra vittoria importante. Bisogna considerare che per la band la sola partecipazione alla manifestazione è già di per se una vittoria, ma perché non continuare con l’onda positiva?

Dal nostro canto possiamo solo dire che ci sarebbe piaciuto vedere la band portare un pezzo originale, piuttosto che una cover, specialmente in un ambiente del genere, ma come si dice: a caval donato non si guarda in bocca, e se la cover ha ottenuto così tanto consenso in America, perché non sfruttarla fino alla fine?

D’altra parte ormai i Måneskin ci stanno abituando a degli show dove gli abiti la fanno da protagonista, quindi chissà stavolta quale vestito “ruberanno” ai Cugini di Campagna. Magari potremmo trovare anche una Victoria con i capelli cotonati e una tutina con le frange e i pantaloni a zampa d’elefante. Sarà divertente assistere al solito teatrino post concerto!